Cosa mangiare la settimana prima della gara – 8 consigli su cosa fare e non fare

Una delle domande che ricevo davvero spesso riguarda la settimana pre-gara.

Cosa mangiare, cosa fare con gli allenamenti….

La settimana prima della gara é cruciale sia dal punto di vista alimentare che di allenamento ed é per questo che nel programma degli Heroes Platinum i nostri clienti ricevono a casa un intero manuale di 40 pagine che tratta l’argomento alimentazione a partire da come alimentarsi durante l’anno per nutrire i muscoli nonostante gli allenamenti di corsa, fino ad arrivare a :

  1. cosa mangiare la settimana prima della gara
  2. cosa mangiare il giorno della gara
  3. 10 minuti prima della gara
  4. cosa mangiare dopo. 


Bene, ora che ti sei convinto a prendere il pacchetto platinum alla prima occasione posso darti un paio di consigli sull’alimentazione pre gara.


PRIMO consiglio IMPORTANTISSIMO



NON provare nuove alimentazioni la settimana prima della gara. Proprio perchè l’alimentazione gioca un ruolo fondamentale nelle performance non é questo il momento di cambiare la tua dieta. Ci sono tante alimentazioni in circolazione (e fidati di me se ti dico che le ho provate TUTTE) e tutte le alimentazioni, soprattutto all’inizio, hanno degli effetti diversi sul corpo che passano con il tempo. Non vuoi trovarti a scoprire che la tua dieta è improvvisamente diventata troppo ricca di fibre, con conseguente stimolo ad andare urgentemente in bagno, proprio nel bel mezzo della gara. Quindi. Se devi cambiare fallo gradualmente e durante le settimane di allenamento dove puoi vedere in tempo reale gli effetti della tua nuova alimentazione. Se vuoi rendere ancora più reale l’effetto, cerca di allenarti proprio alla stessa ora in cui ci sarebbe la tua partenza della gara.

 


Secondo punto : NON METTERTI A DIETA



Stesso discorso ma ancora più importante. Niente diete drastiche. Non é il caso di cercare di perdere quei 4 kg che mancano al peso forma proprio adesso solo perché vuoi venire bene nelle foto della gara con l’abbigliamento attillato. Il fisico scolpito ti verrá se seguirai gli allenamenti degli Heroes alla lettera, te lo prometto.




 

 

 

Terzo: RIDUCI LEGGERMENTE LE QUANTITA’


Ma come?!?! Ma se mi hai appena detto di non mettermi a dieta!! Si appunto . Ho detto di ridurre le quantità non di fare la cazzo di dieta del minestrone o la Dukan o la fast diet. Perché ridurre le quantita?
Perché ridurremo anche i carichi di lavoro (te ne parlerò tra poco) quindi allenandoti meno consumerai meno e quindi avrai bisogno di meno calorie.
Non perdere drasticamente peso é altrettanto importante del NON mettere su peso. Ingrassare la settimana prima della gara è letale.Significa avere 1/2 kg in più da tirare in salita, da trasportare oltre gli ostacoli, da tenere su attaccato alla monkey bar.

 

 

 

QUARTO : AUMENTA LE QUANTITA’ DI ACQUA

 

Bevi di più soprattutto nei giorni immediatamente precedenti alla gara.

 


QUINTO : CARNE ROSSA

 


Una cosa che faccio io e che mi da risultati é aumentare il consumo di carne rossa.

Ora sento giá le voci in lontananza di chi inizia a dire che la carne rossa fa male…. etc etc… Non voglio neanche mettermi a discutere. 

Nel manuale che ti arriva direttamente a casa quando ti iscrivi al programma PLATINUM degli Ocr Heroes ti spiego per filo e per segno perché dire che la carne rossa fa male é una grandissima cazzata ma soprattutto che tipologia di carne devi mangiare per avere il massimo dei benefici. 


Se normalmente consumo carne bianca e pesce 4 giorni su 7, nella settimana di gara mangio carne rossa 4 giorni su 7 . Io sento la differenza che si traduce sostanzialmente in “più forza”. 

Ora. Se sei una persona che normalmente non mangia carne rossa, non iniziare a farlo adesso a 6 giorni dalla gara.
Ma se sei una persona che consuma regolarmente carne rossa, e quindi non avrebbe problemi allo stomaco, potresti trovare davvero dei benefici in questo.

 

 

SESTO : AUMENTA I CARBOIDRATI IL GIORNO PRIMA

Questo consiglio spesso sfugge di mano alle persone e si trasforma in : bevi birra, mangia pasta e mangia puttanate.


No. Carboidrati per me é = RISO / patata /patata dolce

Fine. niente di fenomenale. Io mangio schifezze. Come tutti. Lo faccio però una volta a settimana e NON il giorno prima di una gara.

Se volete allenarvi come i professionisti allora dovete anche alimentarvi come dei professionisti.



SETTIMO : ALLENAMENTO

 

Parliamoci chiaro. Non diventerai più veloce e più resistente in una settimana.
Allenarsi come pazzi in resistenza o velocitá a ridosso della gara è utile come cercare di imparare una nuova lingua che 2 giorni prima di trasferirci .

Quindi non serve fare allenamenti massacranti. Serve fare allenamenti strategici.

Che tipologia di allenamenti?

1 – corse medio lunghe con battito basso (70% max HR) – NO a distanze che non hai mai fatto prima

2 . corse con qualche speed pickup da 20/30 secondi ( speed pickup = scatti brevi a velocità sostenuta)

3. Allenarsi su cose che normalmente fai fatica a inserire nella tua routine tipo giavellotto, equilibrio…
Dedicare ogni giorno almeno 25-30 minuti ad allenarsi su queste caratteristiche fa la differenza.

4. allenarsi sul grip, in particolar modo allenare lo “swing” e il momentum ossia la capacità di passare da un elemento all’altro di una monkey bar o un RIg utilizzando un solo braccio e sfruttare l’ondulazione del corpo. Che ovviamente non significa : apriti le mani a forza di trazioni.
Io i consigli te li do volentieri …. l’intelligenza devi portarla da casa…. 

5. stretching – dedicare almeno 3 giorni della settimana precedente a dello stretching fatto bene.

Ultima cosa:

Va bene che siamo Spartani e AROOO AROOO AROOOO…. ma pensare di ignorare un dolore, correre su una caviglia infortunata, ignorare le fratture da stress, continuare ad allenarsi “nonostante” un dolore é veramente STUPIDO.

E non che io non abbia mai fatto una gara facendomi male .
Ma mettiamola cosi.

La mia filosofia é : se devi farti male fattelo. MA deve valerne la pena.

Per me puoi anche continuare a correre con un dito spezzato .
Ma ne deve valere la pena. Se stai gareggiando per il podio e manca poco alla fine della gara é un conto. S

Farsi male prima, in allenamento e andare a gareggiare lo stesso… ecco quello non lo trovo sensato.

Quindi . Evitiamo di :

1 – Farci male
2 – Farci ancora più male


OTTAVO: RIPOSA IL GIORNO PRIMA OPPURE FAI 5K LEGGERI

 

Bene, con questa mail ti ho già dato tanti spunti e cose su cui riflettere.
Primo é che essere un Hero platinum ha davvero i suoi benefici.

Secondo : preparati a spaccare i culi in gara e sappi questo.

Se sei di quelli che hanno giá scelto di far parte della nostra squadra ricorda che nessuno…. E ripeto, NESSUNO ha accesso alle conoscenze e gli allenamenti a cui TU hai accesso.
E ricordati che per questa gara non potresti essere preparato meglio di come sei ora. Anche se sei all’inizio. Sei al gradino numero 1 della tua miglior performance fisica.
Dacci dentro. Divertiti e ricorda che sei un HERO !

2017-07-10T04:34:22+00:00Blog, Consigli|