Loading...
Stefano2018-03-08T19:12:13+00:00

Stefano Colombo

Molti lo conoscono come uno dei finalisti del Ninja Warrior Italia , altri perché é il vincitore del Campionato Italiano Mud Run. Altri invece lo conoscono come l’italiano che é arrivato sul podio ai mondiali OCR World Championships nella sua Age Group.
Noi lo conosciamo come Ste.
Oppure “Capitano” come lo abbiamo soprannominato.
Ci abbiamo scherzato un pomeriggio, mentre pensavamo al nome “Heroes” per la nostra squadra.

E gli abbiamo sempre detto che lui era il nostro Capitan America Italiano.
Fedele alla patria (non va mai alle gare in USA senza la bandiera italiana), buono, giusto, corretto. Un amico vero.
Un uomo che ha una parola sola. Un grande lavoratore.

Stefano non é una persona di tante parole. Ma é uno che fa parlare i suoi risultati.
Lavora da quando ha 18 anni come artigiano nell’ azienda di famiglia e si occupa di installare serramenti e tapparelle.
É i cantiere alle 8 di mattina, ovunque esso si trovi… 2 minuti da casa oppure due ore. Si lavora fino a che serve, non ci sono cartellini da timbrare, la giornata finisce quando il lavoro viene terminato. E poi lavoro d’ufficio. Progetti, preventivi, misure…

E in tutto questo rimane il tempo minimo necessario agli allenamenti.
“Ogni giorno, qualsiasi sia stata la mia giornata lavorativa e indipendentemente dalla stanchezza che mi porto a casa, l’allenamento ha una importanza imprescindibile”

E infatti non sono nuovi gli abitanti di Cantù, a vedere Stefano correre la sera, d’inverno, al buio, con la luce attaccata in testa.
Come tutti i suoi compagni di Team, lavora a tempo pieno, si fa un gran culo e se non ha tempo per allenarsi lo trova. E i suoi risultati non fanno altro che rispecchiare il suo livello di dedizione.

E con i soldi messi da parte lavorando, ha investito nella sua avventura Americana.
Trasferitosi per 3 mesi negli Stati Uniti, si sta dando la possibilità di concentrarsi sugli allenamenti, sull’imparare la lingua, apprendere il più possibile per portarlo in Italia sotto forma di Workshop/workout e nuovi ostacoli nella gara di cui è organizzatore insieme ad altri Heroes. L’ORIGINAL GRAM . Al suo ritorno non lo aspetta solo il lavoro ma tante decisioni da prendere, un futuro da costruire e, siamo sicuri di questo, TANTE TANTISSIME soddisfazioni.

0
Vittorie sul podio
0
Gare a cui ho partecipato
0
Anni di allenamento
ALLENATI CON ME